Anna Penazzo

Passione, determinazione e amore per l’arte

Fin da bambina l’arte ha fatto parte della sua esistenza. Dalla musica alla pittura è cresciuta circondata dalla bellezza e dalla creatività, nutrendosi della voglia di imparare e creare. Una fiamma che non si è mai spenta e che le ha consentito di inseguire la sua passione: il make-up in tutte le sue forme. Attratta dal mondo dell’arte e grazie alla sua grande vena creativa, ha sempre disegnato, esprimendosi prima con la matita, poi con i pennelli grazie al bodypainting e al make-up. Un amore che l’ha portata a raggiungere traguardi importanti, tanto da diventare vice campionessa italiana di facepainting e truccatrice professionista, con innumerevoli collaborazioni ed esperienze rilevanti.

Anna Penazzo: una vita per il make-up

fra corsi e passione

Una vita per il make-up e la voglia di crescere e imparare sempre qualcosa di nuovo: Anna Penazzo è una professionista in continua trasformazione che ha posto al centro della sua vita il trucco inteso come arte. La sua formazione inizia diversi anni fa quando ha iniziato a studiare le arti presso il Liceo Artistico U. Boccioni di Verona. In seguito è approdata all’Accademia di Belle Arti G.B. Cignaroli di Verona dove si è laureata con il massimo dei voti. Questo percorso l’ha portata ad arricchirsi e a superare ogni volta di più i suoi limiti, partecipando al Master in Scenografia e Costume per l’Opera Lirica presso l’Opera Academy con il maestro Pier Luigi Pizzi. A conquistarla in quel periodo il make-up che è divenuto il centro dei suoi studi.

Anna Penazzo infatti ha scelto di studiare con i migliori, lavorando accanto a Samantha Peluso, una personalità di spicco nel settore del trucco e make-up artist di fama internazionale. Accanto a lei ha scoperto ogni sfumatura del make-up, diventano esperta in diverse tecniche. Fra i suoi corsi di specializzazione più interessanti c’è senza dubbio quello riguardante gli effetti speciali, seguito con il Campione Mondiale Andrea Benocci.

Riconoscimenti e premi: il make-up professionale di

Anna Penazzo

La carriera di Anna Penazzo è costellata di successi e riconoscimenti. Momenti e testimonianze del suo enorme talento. Per tre volte è stata vice campionessa italiana di Facepainting presso l’Italian Bodypainting Festival. Nel 2019 è stata vice campionessa italiana di Creative Make-Up durante l’Italian Bodypainting Festival. Anna è riuscita a entrare nella top 40 dei Nyx Awards 2018 ed è arrivata decima al campionato mondiale di bodypainting World Bodypainting Festival nella categoria Facepainting.

Impossibile elencare tutte le sue esperienze e collaborazioni, sia in Italia che all’estero. È stata responsabile reparto trucco e parrucco per il documentario di Atlantis Film intitolato Galileo Galilei – Genio dell’età moderna. Ha rivestito il ruolo di truccatrice in Adrian, il programma di Adriano Celentano in onda su Canale Cinque, ed è stata bodypainter e responsabile del reparto trucco in occasione dell’Opera On Ice a Marostica. Fra le sue esperienze più esaltanti ed emozionanti c’è senza dubbio quella dietro le quinte di Otello – L’Ultimo Bacio con la regia di Wayne Fowkes. Anna inoltre ha un legame speciale con la Fondazione Arena di Verona dove ha lavorato come truccatrice e parrucchiera al 2017 al 2021, partecipando a tante stagioni entusiasmanti.

Anna Penazzo

La make-up artist che sognavi da sempre

Studio, ricerca e creazione: sono questi gli obiettivi che da sempre guidano Anna Penazzo nel suo lavoro. La sua missione è quella di esplorare il mondo del make-up in tutte le sue forme e regalare ai propri clienti ciò che sino a quel momento avevano avuto solo il coraggio di immaginare. Con il suo talento e la grande creatività è in grado di rendere reali i sogni, portando la bellezza nel mondo come nessuno ha mai fatto prima. Nel giorno del matrimonio è l’alleata perfetta per un trucco sposa che faccia brillare la protagonista dell’evento, negli shooting è una professionista attenta e preparata, capace di fornire una visione d’insieme per realizzare foto di altissimo livello. Nei backstage di sfilate e spettacoli sa muoversi con grande maestria, ideando make-up che si sposano con il trucco e gli abiti, seguendo le indicazioni del regista. Come un pittore con la tavolozza, Anna Penazzo è capace di dare forma alla bellezza, plasmando ombre e luci, colori e sfumature, per realizzare make-up che lasciano il segno e che sono difficili da dimenticare.